La Commissione Tributaria Regionale del Molise (sentenza n. 486/2021) ha ritenuto legittimo non emettere fattura e non applicare l’imposta a fronte di somme ricevute a titolo di acconto su future prestazioni.

La Commissione Tributaria Regionale del Molise (sentenza n. 486/2021) ha ritenuto legittimo non emettere fattura e non applicare l’imposta a fronte di somme ricevute a titolo di acconto su future prestazioni.